Dove I turisti possono trovare i prodotti locali in Italia?

Dove I turisti possono trovare i prodotti locali in Italia?

Roma è un paradiso dello shopping: alcune delle sue strade acciottolate sono piene di venditori di prodotti freschi, ma anche di oggetti di seconda mano e di antiquariato che sono souvenir ideali. La maggior parte dei migliori mercati di Roma sono regolari mercatini delle pulci; gli altri aprono una volta alla settimana, sotto forma di code o gruppi di tende allestite nei fine settimana.

Ecco una lista di eDreams dei migliori mercati di prodotti locali in città e nei dintorni, dove potrete andare a caccia di souvenir e mettere alla prova le vostre capacità di contrattazione.

Campo de' Fiori: Acquista nel "campo di fiori" di Roma

Lasciatevi incantare da Piazza Campo de' Fiori. Questa piazza è piena di abitanti e visitatori la mattina. Circondato da edifici neoclassici, è dominato dalla statua del filosofo italiano Giordano Bruno, qui eseguita e la cui figura ora sovrasta i capitelli di stalle molto diverse. Troverete una grande varietà di souvenir, come magliette e piccole bottiglie di liquore, ma la maggior parte dei venditori offre fiori, frutta esotica, verdura, carne, pesce e formaggi. Anche se questo luogo può sembrare troppo turistico rispetto ad altri Mercati di Roma, è perfetto per i principianti. Ci si può divertire a vedere il vivace mercanteggiare che vi si svolge.

Porta Portese: lasciatevi tentare dalla ricerca di oggetti rari

Il mercato delle pulci di Porta Portese è uno dei più grandi di Roma. La maggior parte di essi sono oggetti antichi, come abiti di seconda mano e oggetti d'antiquariato (rari e di buona qualità italiana). E' possibile che vi imbattete in vecchie porcellane cinesi o gioielli mediorientali nel lotto: ci sono molti articoli importati, ma tutti a basso prezzo. Una sezione vende solo articoli locali italiani, come cappotti e borse. Il mercato è vasto, quindi preparatevi a cercare tra i soliti ciondoli per trovare i veri tesori. I turisti non sono così numerosi qui, ma si raccomanda di venire presto per evitare la folla.

Mercato delle Stampe: scopri stampe rare e antiche in questo mercato specializzato a Roma

Come suggerisce il nome, il Mercato delle Stampe è un paradiso per gli amanti di ogni tipo di stampa. Conosciuto anche come Fontanella Borghese, questo spazio all'aperto in Largo della Fontanella di Borghese ospita una grande varietà di chioschi permanenti grigio scuro dove i collezionisti locali offrono stampe e libri antichi. Tra questi tesori si possono trovare vecchi numeri di riviste o fumetti, anche vecchie mappe romane o spartiti di musica classica. Alcuni ritratti e dipinti valgono un'occhiata, e si può negoziare direttamente con artisti o collezionisti.

Mercato Esquilino: Scoprite il luogo dove la comunità internazionale di Roma riceve i suoi prodotti freschi

Alcuni dei mercati storici italiani sono stati oggetto di importanti riorganizzazioni. È il caso del Mercato Esquilino, che anticamente si chiamava Piazza Vittorio, dal nome dell'adiacente parco comunale. Oggi chiamato Nuovo Mercato Esquilino, il mercato è stato modernizzato e le bancarelle dei venditori sono tutte sotto lo stesso tetto. Tuttavia, il suo fascino storico è intatto ed è un piacere curiosare tra i prodotti freschi e colorati, tra cui frutta e verdura esotica, spezie, carni, pesce e un'ampia selezione di formaggi italiani, il tutto a prezzi locali. Il mercato attira una folla eterogenea, ed è qui che molte delle comunità di immigrati romani vengono a cercare ingredienti provenienti dai loro paesi di origine, dalla Cina al Medio Oriente.

Scopri l'Italia in modo diverso con eDreams

Articles